Buche di ghiaccio | 9

Un fenomeno della natura: Le buche di ghiaccio

33.80 km
570 m
570 m
2 h 32 min

Questo tour porta a vedere uno spettacolo unico, creato dalla natura. Nelle buche ghiaccio rimangono temperature sotto zero fino a giugno. Si passa il Lago di Caldaro e si prosegue per la valle di Lavason, dove poi si arriva ad Appiano. Si passa il paese con il suo mercatino settimanale (martedì) affinché si arriva alla Chiesa di Gleif. Lì si ha già una bella vista panoramica sulla val d’Adige. Ora si inizia la puntatina alle buche di ghiaccio – un’ avvallamento di 1000m² a 550 m sul livello del mare. Normalmente il predominante clima nelle buche si trova soltanto a 1500 metri d’altezza. Larici, rododendri e felci – piante che normalmente non crescono su un’altezza del genere. E come se non bastasse, si trovano pure ghiaccioli. Si continua con una lunga salita attraverso strade forestali che portano a un’altezza di 900 metri. Da lì iniziano i Single Trails che portano da Caldaro fino a Castelvecchio. Anche qui si ha una splendida vista sul Lago di Caldaro, prima di tornare in discesa a Termeno.

Le buche di ghiaccio: un fenomeno naturale incomparabile

Single trails molto facili

Un tour con salite relativamente facili

Pit stop: Stroblhof, Sonnegghof, Waldschenke

Condizione 
Tecnica 
Panorama 

GPX-Track -km, -m GPX

50 100 150 200 5 10 15 Entfernung (km) Höhe (m)
Name: Keine Daten
Entfernung: Keine Daten
Minimalhöhe: Keine Daten
Maximalhöhe: Keine Daten
Höhengewinn: Keine Daten
Höhenverlust: Keine Daten
Dauer: Keine Daten

Scopri di più

Potrebbero piacerti anche questi tour